CBD & Sport

In questo articolo parleremo di CBD e sport, dei grandi passi che la cannabis terapeutica sta facendo nel campo dello sport, spinti anche dalla dedizione alla causa di diversi atleti professionisti e del cannabidiolo e delle forme in cui si può trovare sul mercato.

L'attività fisica apporta numerosi benefici al nostro organismo, ma in alcune situazioni le prestazioni sportive possono peggiorare a causa di infiammazioni e dolori che rendono difficoltoso il movimento. I prodotti a base di CBD hanno azioni antinfiammatorie, analgesiche e antiossidanti e aiutano a superare questi ostacoli, riducendo il dolore e l'infiammazione e consentendo un recupero muscolare più rapido dopo lo sport.

Cos'è il CBD?

Il cannabidiolo o CBD è uno dei principali cannabinoidi presenti nelle foglie e nelle infiorescenze della cannabis (Cannabis sativa). A differenza del THC (tetraidrocannabidolo), il CBD non ha effetti psicotropi e la sua assunzione è considerata sicura. All'interno del nostro corpo il CBD interagisce con i recettori che compongono il sistema endocannabinoide, presente nel cervello e nel sistema nervoso, nel sistema digerente, nell'epidermide e in altri distretti del nostro corpo.

Inoltre, il CBD è anche in grado di stimolare altri recettori tra cui quelli responsabili del rilascio di serotonina, un neurotrasmettitore noto come "ormone del benessere", e con alcuni recettori presenti nel fegato. Infine, il CBD è implicato nella modulazione dell'attività dei recettori dei canali – i canali TRP – che determinano variazioni transitorie di potenziale coinvolti nelle risposte dell'organismo al dolore e agli stati infiammatori.

CBD – Proprietà di recupero muscolare

Indipendentemente dalla frequenza con cui ti alleni, devi comunque consentire ai muscoli di recuperare tra un allenamento e l'altro in modo da evitare infortuni. Nel caso degli atleti professionisti di MMA, più tempo trascorreranno l'allenamento, più saranno pronti per il combattimento imminente.

In effetti, questo è il motivo principale per cui molti combattenti finiscono per usare sostanze vietate: questi farmaci consentono loro di allenarsi più a lungo e recuperare più velocemente. Di conseguenza, il supporto che il CBD può dare al recupero muscolare è uno dei motivi più comuni per il suo utilizzo tra i combattenti.

Ma come lo promuove?

Ogni volta che ci alleniamo, causiamo lacerazioni microscopiche nelle fibre che compongono il nostro tessuto muscolare. La risposta del corpo a questo danno è di innescare una risposta infiammatoria nell'area interessata, causando dolore per alcuni giorni dopo l'allenamento.

Questa infiammazione è una reazione positiva a breve termine: aiuta a riportare il sangue in quella zona, che porta con sé i nutrienti e l'ossigeno necessari per riparare il danno. Tuttavia, in molti casi, il processo infiammatorio dura troppo a lungo, rallentando i tempi di recupero e costringendo gli atleti a sospendere gli allenamenti.

Nei casi peggiori, l'infiammazione può portare a malattie croniche. Ad esempio, l'ex campione UFC Tyrone Woodley ha fatto notizia nel 2019 quando ha affermato di soffrire di artrite cronica alla mano all'età di soli 37 anni.

Diamo un'occhiata a come entra in gioco il CBD.

Il CBD ha potenti effetti antinfiammatori che agiscono per accelerare il processo di guarigione e impedire che l'infiammazione duri più del necessario. In questo modo potrai tornare in palestra il prima possibile.

Oltre ai suoi effetti antinfiammatori, il CBD è un potente antispasmodico, il che significa che può calmare l'iperattività post-allenamento delle fibre muscolari, che è spesso causa di tremori e contrazioni.

Nate Diaz, campione di MMA, è un consumatore abituale di CBD: al termine di un combattimento, si è presentato in conferenza stampa svapando CBD, affermando, a precisa domanda di un giornalista, che “aiuta il processo di guarigione, l'infiammazione e tutto il resto . Quindi fumo prima, dopo l'incontro e durante gli allenamenti".

Potete leggere l'intervista completa con Nate Diaz a questo link.

Proprietà del CBD e del dolore

Sebbene gli atleti cerchino di evitare gli infortuni, è davvero difficile evitarli del tutto.

Gli antidolorifici oppioidi sono un trattamento convenzionale per il dolore, ma possono causare dipendenza e una lunga lista di effetti collaterali indesiderati. Il CBD, invece, ha pochissimi effetti collaterali e non crea dipendenza. Le controindicazioni più comuni riscontrate dall'uso di CBD sono sonnolenza e secchezza delle fauci, entrambi sintomi relativamente lievi che scompaiono insieme agli effetti stessi.

Al contrario, una volta che diventi dipendente dagli antidolorifici a base di oppioidi, possono essere necessarie settimane per invertire gli effetti. Alcune persone riferiscono disturbi digestivi che persistono per diversi mesi dopo l'interruzione del trattamento, il che non è l'ideale per qualcuno che si esibisce di fronte a milioni di fan in tutto il mondo.

Il CBD è un potente antidolorifico, che rilascia i suoi benefici in due modi principali:

Impedendo agli impulsi del dolore di raggiungere il cervello: il CBD attiva una serie di recettori nel cervello e nel midollo spinale (inclusi, in una certa misura, i recettori degli oppioidi) che lavorano per ridurre gli impulsi del dolore prima che raggiungano il cervello.

Ridurre l'infiammazione: come accennato in precedenza, il CBD è un potente antinfiammatorio. Il dolore è uno dei fattori chiave nella risposta infiammatoria. Riducendo l'infiammazione nell'area danneggiata, possiamo effettivamente ridurre anche il numero di segnali di dolore inviati al cervello. Ecco come funzionano, ad esempio, farmaci come l'aspirina.

CBD e sonno

Un corpo stanco e stressato non è nelle condizioni migliori per ottenere risultati ottimali. Spesso, dopo lunghe sessioni di allenamento o a causa delle attività quotidiane, è difficile dormire e riposare bene la notte.

La mancanza di riposo porta all'affaticamento fisico e alla mancanza di lucidità che si riversano nelle attività quotidiane e nelle prestazioni sportive.

Il CBD è una sostanza che può rilassare i muscoli e far riposare gli atleti. Il sonno profondo è necessario per avere un corpo forte e recuperare le energie, per affrontare con vigore allenamenti e gare.

Grazie al cannabidiolo, gli atleti riposano meglio, sono più rilassati e vigorosi. La loro performance è sicuramente migliore, poiché riduce lo stress e la sensazione di dolore legata ad allenamenti intensi e ripetuti.


Source: https://cbdcliniccare.com/


Oltre ai cookie obbligatori, sul sito web di MITRUTRADE - Health & Care utilizziamo anche cookie analitici e pubblicitari, nonché cookie di social network.

Se sei d'accordo con questo, fai clic sul pulsante ACCETTO. Per una descrizione dettagliata e per impostare l'utilizzo dei singoli cookie, cliccare sul link IMPOSTAZIONI COOKIE.

×
Managing cookies on the MITRUTRADE - Health & Care website
Cookie strettamente necessari

I cookie strettamente necessari sono essenziali per il corretto funzionamento del sito web e senza di essi la trasmissione di messaggi nella rete di comunicazione non sarebbe possibile. Questi cookie sono necessari anche per offrirvi i servizi disponibili sul nostro sito web. Questi cookie consentono di accedere al proprio profilo utente, selezionare la lingua, accettare i termini e identificare la sessione utente.Per questi cookie non serve il consenso dell'utente.

Cookie analitici

Questi cookie ci aiutano a raccogliere informazioni su come viene utilizzato il nostro sito web. Questo ci aiuta a migliorare l'esperienza degli utenti e ad identificare le loro esigenze e tendenze. Questi cookie vengono utilizzati solo con l’esplicito consenso dell’utente.

Cookie pubblicitari

I plug-in e gli strumenti di terze parti utilizzati come cookie consentono il funzionamento delle funzionalità, aiutano ad analizzare la frequenza delle visite e il modo in cui vengono utilizzati i siti web. Se l’utente non acconsente all'uso di questi cookie, non verranno installati. In questo caso alcune funzionalità del sito web potrebbero non essere disponibili. Questi cookie vengono utilizzati solo con l’esplicito consenso dell’utente.

Cookie di social network

Consentono di fornire contenuti che vengono pubblicati sui social network e di registrare le vostre decisioni in modo da fornire un'esperienza utente più personale e migliorata. Utilizziamo questi cookie solo se avete effettuato l'accesso a un account utente Twitter, Facebook o Google quando utilizzi il sito web.

1. Informativa generale sui cookie 1.1. Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo che la maggior parte dei siti web moderni memorizza sui dispositivi degli utenti, ovvero delle persone che utilizzano i loro dispositivi per accedere a determinati siti web su Internet. La loro memorizzazione è sotto il completocontrollo dell'utente, il quale può limitare o disabilitare la memorizzazione dei cookie nel proprio browser.

Alcuni cookie che permettono di registrare vari dati vengono memorizzati sul computer, sul tablet o sullo smartphone dell’utente, automaticamente o con il suo esplicito consenso.

1.2. Come funzionano e perché sono necessari?

Ad ogni visitatore o acquirente viene assegnato un cookie per poterlo identificare e consentire la sua tracciabilità all'inizio di ogni utilizzo del negozio online. I server forniti dal subappaltatore raccolgono automaticamente dati su come i visitatori, i commercianti o gli acquirenti utilizzano il negozio online e memorizzano questi dati sotto forma di registro delle attività (i cosiddetti »activity log«).

I server memorizzano informazioni sull'utilizzo del negozio online, le statistiche e i numeri IP. I dati sull'utilizzo del negozio online da parte degli acquirenti possono essere utilizzati dall’azienda per elaborazioni statistiche anonime, che servono a migliorare l'esperienza dell'utente e per la commercializzazione di prodotti e/o servizi attraverso il negozio online. Indirettamente e con il previo consenso dell’utente, il negozio online può memorizzare anche cookie di servizi esterni (ad es. Google Analytics) sul dispositivo del visitatore o dell'acquirente, che servono a raccogliere dati sulle visite al sito. Per i servizi esterni si applicano le regole e i termini generali sul trattamento dei dati personali, disponibili ai link sottostanti.

2. Autorizzazione all'uso dei cookie

Se l’impostazione predefinita del browser con cui visitate il sito web prevede di accettare tutti i cookie, significa che acconsentite al loro utilizzo. Se non volete utilizzare i cookie su questo sito web o se desiderate rimuoverli, seguite la procedura descritta sotto. La rimozione o il blocco dei cookie può causare il funzionamento non ottimale di questo sito web.

3. Cookie strettamente necessari e facoltativi e il vostro consens 3.1. L'azienda non è tenuta a ottenere il consenso dell'utente per l'utilizzo dei cookie strettamente necessari:

I cookie strettamente necessari sono essenziali per il corretto funzionamento del sito web e senza di essi la trasmissione di messaggi nella rete di comunicazione non sarebbe possibile. Questi cookie sono necessari anche per offrirvi i servizi disponibili sul nostro sito web. Questi cookie consentono di accedere al proprio profilo utente, selezionare la lingua, accettare i termini e identificare la sessione utente..

3.2. Cookie che non sono necessari dal punto di vista del normale funzionamento del sito web, e per i quali dobbiamo ottenere il vostro consenso (cookie facoltativi):

Cookie analitici

Questi cookie ci aiutano a raccogliere informazioni su come viene utilizzato il nostro sito web. Questo ci aiuta a migliorare l'esperienza degli utenti e ad identificare le loro esigenze e tendenze.Questi cookie vengono utilizzati solo con l’esplicito consenso dell’utente.

Cookie pubblicitari

I plug-in e gli strumenti di terze parti utilizzati come cookie consentono il funzionamento delle funzionalità, aiutano ad analizzare la frequenza delle visite e il modo in cui vengono utilizzati i siti web. Se l’utente non acconsente all'uso di questi cookie, non verranno installati. In questo caso alcune funzionalità del sito web potrebbero non essere disponibili.Questi cookie vengono utilizzati solo con l’esplicito consenso dell’utente.

Cookie di social network

Consentono di fornire contenuti che vengono pubblicati sui social network e di registrare le vostre decisioni in modo da fornire un'esperienza utente più personale e migliorata. Utilizziamo questi cookie solo se avete effettuato l'accesso a un account utente Twitter, Facebook o Google quando utilizzate il sito web.

4. Come si modificano le impostazioni dei cookies?

È possibile gestire i cookie facendo clic sul collegamento "Impostazione dei cookie" nel footer della pagina del sito.

Si può anche controllare e modificare le impostazioni dei cookie nel proprio browser web.

IPer eliminare i cookie dal proprio dispositivo, seguite attentamente le procedure descritte, ma tenete conto che facendo così molto probabilmente limiterete la funzionalità non solo del nostro sito web, ma anche della maggior parte degli altri siti web, poiché l'uso dei cookie è una costante nella stragrande maggioranza dei siti web moderni.